Alberto Tedoldi

Of Counsel

Attività professionale

Già durante gli anni universitari e subito dopo la laurea ha svolto la pratica legale nel settore del contenzioso civile e commerciale e, nel novembre del 1994, ha superato l’esame di abilitazione all’esercizio della professione di avvocato, conseguendo una posizione in graduatoria tra i primi venti abilitati in quell’anno nel distretto della Corte d’appello di Milano.

Svolge la propria attività nel settore giudiziale, su materie inerenti al diritto civile e assicurativo, al diritto commerciale, al diritto del lavoro e al diritto fallimentare, patrocinando dinanzi alle varie giurisdizioni, anche superiori e in sede di arbitrati nazionali e internazionali. Ha rivestito e riveste spesso anche il ruolo di presidente di collegi arbitrali e di arbitro unico.

Si è specializzato nella materia assicurativa e fallimentare e, in particolare, nelle procedure di soluzione concordata delle crisi d’impresa (concordati preventivi, concordati stragiudiziali e piani di ristrutturazione del debito), occupandosi di importanti procedure.

Ha seguito, altresì, complessi contenziosi in materia gius-lavoristica e previdenziale.

Vanta altresì un’ampia esperienza nel settore delle successioni ereditarie e della gestione dei patrimoni familiari.

Ha reso importanti pareri pro veritate, anche a società quotate, in materia fallimentare, assicurativo, civile, commerciale e processuale.

Ha predisposto o concorso a predisporre Condizioni Generali di Assicurazione per varie tipologie di polizze assicurative nei più diversi rami.


Formazione

  • Ottobre 2016: abilitazione scientifica nazionale come Professore Ordinario di Diritto processuale civile
  • Dal luglio al novembre 2013: componente della Commissione per le riforme del processo civile, istituita dal Ministero della Giustizia e presieduta dal Prof. Romano Vaccarella
  • Dal dicembre 2012: Professore associato di Diritto processuale civile e di Diritto fallimentare nell’Università degli Studi di Verona – Dipartimento di Scienze giuridiche – Corso di laurea in Giurisprudenza
  • Novembre 2010: vincitore dell’idoneità nel concorso per Professore associato in Diritto processuale civile
  • Dal 2006: Professore incaricato del corso di Diritto processuale civile presso la Scuola di Specializzazione per le Professioni Legali dell’Università degli Studi di Milano
  • Dal dicembre 2002 al dicembre 2012: Ricercatore di ruolo in Diritto processuale civile, presso l’Università degli Studi di Milano – Corso di laurea in Giurisprudenza
  • Dal 1998: docente di Diritto processuale civile presso la Scuola forense dell’Ordine degli Avvocati di Milano
  • 1996: Dottorato di ricerca presso l’Università “La Sapienza” di Roma in Diritto processuale civile
  • Laurea summa cum laude e dignità di stampa in Giurisprudenza, Università degli Studi di Milano, 1991
  • Iscritto all’Albo Speciale degli Avvocati ammessi al patrocinio dinanzi alla Corte di cassazione ed alle altre Giurisdizioni Superiori, 2007
  • Iscritto all’Albo degli Avvocati di Milano, 1995

Pubblicazioni

  • Il processo in musica nel Lohengrin di Richard Wagner, Pacini Editore, 2017, pagine 192
  • Procedimento sommario di cognizione, artt. 702 bis-702 quater, in Commentario del Codice di Procedura Civile, a cura di Sergio Chiarloni, Bologna, 2016, pagg. V-XXXIII + 1-846
  • L’appello civile, Torino, 2016, pagg. I-XXII + 1-737
  • Astensione, ricusazione e responsabilità dei giudici, Zanichelli Bologna, 2015, pagine 584
  • Il nuovo procedimento sommario di cognizione, Zanichelli Bologna, 2013, pagg. XIV + 703
  • Il procedimento per convalida di sfratto, Zanichelli, Bologna, 2009
  • L’istruzione probatoria nell’appello civile, Padova Cedam, 2000
  • Articoli
  • L’ordinanza europea di sequestro conservativo sui conti bancari ai senti del regolamento (UE) 655/2014, in Rivista dell’esecuzione forzata, 2017, pagg. 584-620
  • Interesse ad agire, leggi elettorali e pregiudizialità costituzionale, in Rivista di diritto processuale, 2017, pagg. 941-977
  • Problemi di geografia nell’appello civile: la competenza funzionale del giudice di seconde cure e il salvagente della translatio iudicii, in Riv. dir. proc., 2016, pagg. 521-535
  • Controversie transfrontaliere di modesta entità e ingiunzione europea di pagamento: le novità, in il Quotidiano Giuridico, 2016, nn. 4 pagg.
  • Come ci si oppone all’esecuzione di un titolo esecutivo di altro Stato Membro?, in il Quotidiano Giuridico, 2015, nn. 4 pagg.
  • Efficacia delle decisioni di altro stato membro: la rivoluzione copernicana del Reg. UE 1215/2012, in il Quotidiano Giuridico, 2015, nn. 3 pagg.
  • Riparto della giurisdizione, scelta del foro, litispendenza e connessione: le novità del Reg. UE n. 1215/2012, in il Quotidiano Giuridico, 2015, nn. 3 pagg.
  • Giurisdizione, riconoscimento ed esecuzione delle decisioni civili e commerciali: cosa cambia con il nuovo Regolamento UE, in il Quotidiano Giuridico, 13 aprile 2015, nn. 2 pagg.
  • Iudex statutor et iudex mediator: proposta conciliativa ex art. 185 bis c.p.c., precognizione e ricusazione del giudice, in Riv. Dir. Proc., 2015, 983 ss.
  • “Unlawful State Aid: Protection by National Courts”, in A. Santa Maria (edited by), Competition and State Aid. An Analysis of the EC Practice. Second Edition, Kluwer Law International, Alphen aan den Rijn, 2015, 375 ss.
  • La conversione del rito ordinario nel rito sommario ad nutum iudicis (art. 183 bis c.p.c.), in Riv. dir. proc., 2015, 490 ss.
  • Le novità in materia di esecuzione nel d.l. 132/2014, in Corr. giur., 2015, 390 ss.
  • Processo civile di cognizione: le novità del D.L. Giustizia civile, in il Quotidiano Giuridico, 24 ottobre 2014, nn. 8 pagg.
  • Il "caro estinto": sulla forma dell'appello contro sentenza di rigetto del reclamo avverso ordinanza dichiarativa dell'estinzione del processo, in Riv. dir. proc., 2014, 1552 ss.
  • L'homme révolté, ovvero il giudice di pace che vorrebbe, ma non può, astenersi (nota a Corte cost., ord, 13 marzo 2014, n. 48), in Giur. it., 2014, 1893 ss.
  • Giudicati divergenti tra creditori e condebitori solidali e azioni di regresso, (nota a Cass. 26 giugno 2013, n. 16117), in Riv. dir. proc., 2014, 1214 ss.
  • Revocazione straordinaria per dolo del giudice e azioni di risarcimento dei danni, in Riv. dir. proc., 2014, pagg. 671-701
  • Commento agli artt. 645-656, in Comoglio, Consolo, Sassani, Vaccarella, Commentario del c.p.c., VII, Torino, UTET, 2014, pagg. 704-930
  • Aporie e problemi applicativi sul “filtro” in appello, in Maffeis, Raineri, Maniaci, Tedoldi (a cura di), Il filtro dell’appello, Torino, Giappichelli, 2013, pagg. 37-74
  • Commento agli artt. 323-338 in Comoglio, Consolo, Sassani, Vaccarella, Commentario del c.p.c., IV, Torino, UTET, 2013 pagg. 3-257
  • Processo civile e giudicato alla deriva, in Il giusto processo civile, 2013, 1059 ss.
  • Obbligazioni solidali, chiamata in garanzia (impropria) e impugnazioni (Nota a Cass. civ., sez. III, 16 febbraio 2012, n. 2227, M. c. Duomo Unione assicuraz. e Cass. civ., sez. II, 13 marzo 2012, n. 3969, Zurich Insurance Plc c. B.), in Riv. dir. proc., 2013, 1200 ss.
  • I motivi specifici e le nuove prove in appello dopo la novella “iconoclastica” del 2012, in Riv. Dir. proc., 2013, 145 ss.
  • Mediazione obbligatoria e opposizione a decreto ingiuntivo, nota a Trib. Varese, 18 maggio 2012, in Giur. it., 2012, 2621
  • Cancellazione di società dal registro delle imprese e impugnazioni civili: la parola alle Sezioni Unite e alla Consulta (con una proposta di “immortalità relativa”, ad effetti meramente processuali), in Corr. Giur., 2012, 1192 ss.
  • La modifica dell’art. 645, 2° co., c.p.c.: i termini dell’opposizione a decreto ingiuntivo non si dimezzano più, in Riv. dir. proc., 2012, 375 ss.
  • Il sindacato giudiziale sulla fattibilità del piano e l'art. 173 L.Fall. nel concordato preventivo: la Cassazione e il "cigno nero", in Giur. it., 2012, 88 ss.
  • I profili processuali del rapporto di agenzia, in Corrias (a cura di), Il contratto di agenzia, Bologna, 2012, 441 ss.
  • La proroga tacita della giurisdizione nelle controversie contro assicurati, consumatori e lavoratori nel reg. UE n. 44/2001, in Riv. dir. proc., 2011, 1255 ss.
  • Accertamento tecnico preventivo e arbitrato: “e vissero felici e contenti”, in Riv. arb., 2011, 317 ss.
  • Brevi note sul reclamo avverso sentenza dichiarativa di fallimento, in Riv. dir. proc., 2011, 432 ss.
  • Il rito cameral-fallimentare e l’efficacia devolutiva del reclamo ex art. 18 l.fall., in Fall., 2011, 293 ss.
  • La non contestazione nel nuovo art. 115 c.p.c., in Riv.dir.proc., 2011, 76 ss.
  • Le provvisionali da incidente stradale nel processo civile, in Giur. it., 2010, 2398 ss.
  • Un discutibile obiter dictum delle sezioni unite: nell’opposizione a decreto ingiuntivo il termine di costituzione è sempre dimidiato, a pena d’improcedibilità, in Corriere giuridico, 11/2010, 1455 ss.
  • La consulenza tecnica preventiva ex art. 696 bis c.p.c., in Riv.dir.proc., 2010, 805 ss.
  • Appunti in tema di omologazione e di risoluzione del concordato preventivo, in Studi in onore di Modestino Acone, Napoli, 2010, 1643 ss.
  • Commento agli artt. 327, 330, 345 e 353 in Consolo (a cura di), La riforma del 2009, IPSOA, Milano, 2009
  • Appunti in tema di omologazione del concordato preventivo, in Riv.dir.proc., 2009, 647 ss.
  • voce Vendita e assegnazione forzata, in Enciclopedia Giuridica de Il Sole 24 Ore, a cura di S. Patti, Milano 2008
  • voce Ausiliari del giudice, in Enciclopedia Giuridica de Il Sole 24 Ore, a cura di S. Patti, Milano, 2008
  • Unlawful State Aid: Protection by National Courts, in A. Santa Maria (edited by), Competition and State Aid. An Analysis of the EC Practice, Kluwer Law International, Alphen aan den Rijn, 2007, 263 ss.
  • La notificazione ultra annum dell’atto di integrazione del contraddittorio in sede di impugnazione ex art. 331 c.p.c., nota a Cass., sez.un.civ., sentenza 1° febbraio 2006, n. 2197, in Riv.dir.proc., 2007, 490 ss.
  • Aggiornamento artt. da 323 a 359 del Codice di procedura civile commentato a cura di C. Consolo e F.P. Luiso, IPSOA ed., Milano, 2007
  • La tutela dinanzi ai giudici nazionali in caso di aiuti illegali, in A. Santa Maria (a cura di), Concorrenza e Aiuti di Stato. Un osservatorio sulla prassi comunitaria, Torino, Giappichelli, 2006, 295 ss.
  • L’oggetto della domanda di intervento e delle controversie sul riparto nella nuova disciplina dell’espropriazione forzata, in Riv.dir.proc., 2006, 1297 ss.
  • Mancata notifica dell’ordine di integrazione del contraddittorio ex art. 331 c.p.c.: l’ammissibilità dell’impugnazione è salva (si paret iudici), nota a Cass. 14 ottobre 2005, n. 20000, in Corr.giur., 2006, 1561 ss.
  • La nuova disciplina del procedimento di cassazione: esegesi e spunti, in Giur.it., 2006, 2002 ss.
  • Profili processuali della responsabilità dell’erede “beneficiato”, in Resp.civ.prev., 2006, 570 ss.
  • La delega sul procedimento di cassazione, in Riv.dir.proc., 2005, 925 ss.
  • Tutela risarcitoria e tutela restitutoria in caso di omessa notifica dell’ordinanza di vendita al creditore iscritto (con brevi note sulla responsabilità e processu), in Rivista dell’esecuzione forzata, 2005, 668 ss.
  • Appunti in tema di opposizione a decreto ingiuntivo e nuovo rito societario, in Giur. it., 2005, 220 ss.;
  • Giudice di pace, in Digesto IV ed., discipline privatistiche, sez. civile, Aggiornamento, Torino, 2003
  • Appunti sul processo del lavoro, in Giur. It., 2002, p. 1538 ss.
  • Provvisionale da incidente stradale, in Digesto Ipertestuale, Torino UTET, 2001
  • Sentenza di condanna, in Digesto Ipertestuale, Torino UTET, 2001
  • L’onere di appello incidentale nel processo civile, in Giur. it., 2001, p. 1301 ss.
  • L’opponibilità delle locazioni ad uso abitativo all’acquirente di immobile sottoposto a vendita forzata, ai sensi dell’art. 2923 c.c. e alla luce della legge n. 431 del 9 dicembre 1998 (nota a T. Monza, 23 febbraio 2000), in Riv. dell’esecuzione forzata, 2000, p. 479 ss.Note intorno all’istruzione probatoria nelle impugnazioni a critica vincolata, in Riv.dir.proc., 2000, 1131 ss.
  • Il “non-vizio” di costituzione del giudice (ovvero, della inosservanza delle disposizioni sulla composizione del tribunale nel processo civile, in Giur.it., 2000, p. 881 ss.
  • Vendita e assegnazione forzata, in Digesto IV ed., discipline privatistiche, sez. civile, XIX, Torino UTET, 2000
  • Ufficiale giudiziario, in Digesto IV ed., discipline privatistiche, sez. civile, XIX, Torino UTET, 2000
  • Crediti pecuniari nei confronti degli enti locali: diritti soggettivi o interessi legittimi?, in Studi in onore di Crisanto Mandrioli, Milano Giuffré, 1995, p. 71 ss.

Relazioni a convegni

  • Viene regolarmente invitato come relatore a convegni e master organizzati dal CSM e dalla Scuola superiore di Magistratura, in sede distrettuale, interdistrettuale e nazionale, dagli ordini professionali, dalle Camere di commercio, da altri enti pubblici e privati su argomenti di diritto processuale civile e di diritto fallimentare, nonché corsi di formazione per avvocati e commercialisti. È stato altresì invitato a tenere lezioni quale docente nel corso del Consiglio Nazionale Forense per la preparazione all’esame di abilitazione al patrocinio dinanzi alle Corti superiori.

Attività accademiche

  • Dal 2012: Professore associato di Diritto processuale civile nell’Università degli Studi di Verona, presso cui è titolare dei corsi di Diritto processuale civile, Diritto fallimentare e Diritto dell’esecuzione civile
  • Dal 2012: Responsabile d’area Diritto processuale civile della Scuola di Specializzazione per le Professioni Legali dell’Università di Verona, consorziata con l’Università di Trento
  • Dal 2006: Professore incaricato del corso di Diritto processuale civile presso la Scuola di Specializzazione per le Professioni Legali dell’Università degli Studi di Milano;
  • Dal 1998: docente di Diritto processuale civile presso la Scuola forense dell’Ordine degli avvocati di Milano

Aree di attività

  • Contenzioso
  • Arbitrati
  • Procedure di insolvenza e ristrutturazione
  • Diritto assicurativo
  • Conflitto di Leggi
  • Successioni ereditarie

Associazioni professionali di appartenenza

  • Ordine degli Avvocati di Milano

Lingue

    Italiano, inglese, tedesco